Mercoledì 4 Maggio 2016Ultimo aggiornamento 2:30

Bocce

Nell'incontro di ritorno della fase eliminatoria di Coppa dei Campioni, La Perosina vince in Croazia a casa del Vargon. Il 16 a 6 ai danni della compagine di Rijeka porta i valligiani ai quarti, quando - così ha decretato il sorteggio- l'avversaria sarà la Brb Ivrea. Riedizione della finale scudetto per guadagnare l'accesso alla final four di Savigliano. Si è qualificata ai quarti anche la Pontese, che sarà opposta ai francesi dell'Aix Les Bains, quindi derby transalpino St.Vulbas - Cro Lyon e  altra sfida tra i croati dello Zrinjevac Zagabria e gli sloveni del Lokateks Trata.

Bocce, per La Perosina odierna trasferta croata in Coppa Campioni, domenica 1º con WalkingVarenne a Vigone

E'il sabato della trasferta in Croazia per La Perosina, ritorno del turno preliminare in casa del Vargon. I valligiani hanno vinto 13 a 9 l'andata. Domenica 1º maggio contraddistinta dall'attesa "WalkingVarenne" in programma a Vigone a partire dalle 10, passeggiata non competitiva all'insegna dello stare insieme e dell'attività motoria come occasione di benessere. A Bobbio Pellice, dalle 7,30, il Willy Jervis Spring Triathlon, ciclismo giovanissimi in mtb a Paesana, per il "trofeo Possetto" a partire dalle 14,30.

La Perosina vince 13 a 9 contro i croati del Vargon. Tra una settimana il ritorno in quel di Fiume, in palio l'accesso ai quarti. Nel preliminare anche la Pontesha avuto la meglio di una croata, l' Istra Porec: è finita 14-8 in favore dei trevigiani. Negli altri due incontri in programma, vittorie secche delle francesi Aix les Bains (21-1 contro i serbi del Kanarevo) e Cro Lyon (22-0 sui campi della slovena Antena Portoroz

Bocce, oggi a Perosa è Coppa Campioni, arrivano i croati del Vargon

Inizia l'avventura de La Perosina in Coppa Campioni di bocce. Nell'odierno turno preliminare, con inizio alle 14, valligiani opposti ai croati del Vargon  terzi classificati nel loro campionato. Ritorno in Croazia tra una settimana, uomini del presidente Data motivati a raggiungere nuovamente la final four fissata come nel 2015 a Savigliano.

La Brb Ivrea si laurea nuovamente campione d'Italia. Non ce l'ha fatta, La Perosina, a fermare una compagine eporediese particolarmente ispirata. Dopo la mattinata, il punteggio era di 7 a 3 per i rossi in cui milita l'enviese Emanuele Ferrero. I valligiani hanno ceduto il passo nei due tiri di precisione e nella staffetta e il 13-3 assicura il titolo alla Brb(sbarazzatasi il sabato della Pontese), sotto tono nella regular season. Dal canto loro, i perosini erano approdati alla finalissima  grazie ad un miracoloso Alessandro Longo, decisivo contro la Borgonese.

Con la vittoria in staffetta degli eporediesi ferrero e Roggero contro i perosini Longo e Micheletti (53/58 il loro punteggio contro il 54/59 avversario), la mattinata della finale scudetto di Loano si chiude sul 7 a 3 per la Brb Ivrea. La Perosina ha vinto bene il combinato, grazie a Simone Nari, l'altro punto porta la firma della coppia Grattapaglia-cavagnaro (10-10 con tiro al pallino che ha evitato ai rossi la sconfitta). Nel pomeriggio, si inizia alle 14,45.

Le prime quattro prove avevano visto prevalere La Perosina, ma non sarà una passeggiata l'accesso della compagine della Val Chisone alla finale. Veemente ritorno della Borgonese, capace prima di aggiudicarsi la staffetta e quindi i due tiri di precisione. Si entra nell'ultima e decisiva fase sull'8-6 in favore dei perosini. La Brb, opposta alla veneta Pontese, ha invece uno scarto più ampio: 11-5.

Bocce serie A, La Perosina a Loano: final four inizia con la semifinale contro la Borgonese

Il momento è arrivato. Sabato 19 e domenica 20, La Perosina partecipa alla final four di serie A di bocce a squadre, in programma a Loano. La compagine della Val Chisone, prima in graduatoria alla fine della stagione regolare, se la vede oggi con la valsusina Borgonese, quarta classsificata. Altro abbinamento di semifinale a partire dalle 14 sarà tra la veneta Pontese e la Brb Ivrea.

Bocce serie A con Perosina in casa, ad Abbadia due giorni di equitazione

Sabato che vede il primo impegno casalingo de La Perosina, capolista di serie A nelle bocce, reduce dall'acuto esterno in quel di Avigliana. Questa volta, inizio alle 13,50 presso l'impianto di piazza Abegg, l'avversaria si chiama Gaglianico, attualmente quarta. Ad Abbadia, presso la Scuola di Equitazione, è in svolgimento un nuovo concorso ippico, manifestazione volta a valorizzare la struttura favorendo un primo connubio con gli amanti e praticanti degli sport equestri. Programma di gara che si estende anche a domenica 24.

Calcio: Casale in vantaggio a Saluzzo, parità sugli altri campi

Dopo 45 minuti, unica rete sui campi che vedono impegnate le squadre locali a Saluzzo (nella foto Petenzi), con la capolista Casale che si è portata in vantaggio al 41', grazie alla punizione realizzata dal numero dieci Messias. Sempre in Eccellenza, Cavour pareggia a Tortona. Pinerolo, invece, a reti bianche a Sestri Levante. Per la Coppa Italia Promozione, PiscineseRiva-Villafranca 0-0. Con questo risultato, passano in semifinale i giallorossi di Caputo.

Pagine