Mercoledì 23 Aprile 2014Ultimo aggiornamento 20:30

Bocce

Domenica di sport vari nel Pinerolese, con anteprima odierna a Perosa, dedicata alle bocce, alle 14. A Perosa i locali, reduci dalla final four per lo scudetto, ricevono in amichevole i transalpini del Gap. Per il Calcio di Eccellenza, riveste particolare attenzione il derby tra Pinerolo e Chisola,  per ia mountain bike, ad Abbadia, gara inserita nel circuito regionale cross country, organizzata dal Gsr Alpina. Concorrenti che affrontano l'Alpe Salutare, inizio alle 9,45 per i giovani ed a seguire per Open, Junior e Msster. Arrivo attorno a mezzogiorno.

Non è riuscito per poco alla Perosina l'approdo alla finalissima, attualmente in corso del campionato di bocce serie A. A Loano, semifinale contro la Pontese vinta dai veneti, pur sotto sia nella prima (5-3) e sia nella seconda fase. I valligiani hanno perso il combinato a coppie, individuale e terna: 13-11 che premia la Pontese ma che esprime tutta la caratura della compagine perosina. Dal canto suo, la Brb Ivrea ha avuto nettamente la meglio sulla Chierese, pur autrice di un buon avvio. Finalissima scudetto tra i rossi eporediesi, campioni d'Italia 2013, e la Pontese.

Domenica si assegna lo scudetto delle bocce. Campionato di serie A a squadre che vede andare in scena la final fuor di Loano, con la Perosina opposta domani, sabato 22, alla veneta Pontese: rivale certo difficile per i valligiani, terzi classificati, ma la seconda della stagione regolare non è considerata di un "altro pianeta", come i campioni in carica della Brb Ivrea. La Perosina vorrebbe replicare il surplus di motivazioni grazie al quale seppe conquistare il titolo a scapito della Tubosider, nel 2007.

Sorpresona positiva per La Perosina, qualificata come terza alla final four di Loano, grazie al capitombolo della Chierese ad Avigliana nell’ultima giornata. In Riviera, tra due settimane, i valligiani incontreranno così in semifinale la Pontese e non la corazzata Brb Ivrea (i campioni d’Italia disputeranno il derby torinese contro Chieri). Ieri, mentre La Perosina si sbarazzava agevolmente (18-6) della Borgonese, condannata alla sfida retrocessione contro il Canova, La Ferriera fermava in Val Susa la Chierese, 12-10 salutato naturalmente con gioia in Val Chisone.

La vittoria della Eurospin Ford Sara, nel bergamasco (Telgate 19-25, 17-25 e 14-25) contro la Fopapedretti, ha assegnato al Pinerolo di volley B1 il primato solitario, visto il concomitante successo al tie break del Settimo, impegnato a Chieri. Tra le biancoblu ritorno della Borri.

Trasferta questa sera a Telgate (Bg) contro le giovani della Foppapedretti  per l'Eurospin Ford Sara Pinerolo, gara valida  per la 16ma giornata del campionato di volley B1 femminile.   Previsto l'esordio di Maurizia Borri (foto)nel ruolo di schiacciatrice, nella formazione bianco-blu fresca capolista alla pari del Lilliput Settimo Torinese.

Il campionato femminile di volley B1 ritorna a Pinerolo con il match Eurospin Ford Sara- Gorla Varese.  Bianco-blu, seconde in classifica favorite rispetto ad una squadra in lotta per la salvezza. fischio d'inizio alle 21 al palazzetto di via Grande Torino
Domani domenica 16 febbraio ultimo appuntamento  di Ice Series velocità su ghiaccio alla pista Ice di Pragelato Oggi sabato dalle 15 alle 18,30 verifiche tecnico-sportive, domani giri di prova dalle 8, inizio manche alle 9, premiazione alle 15,30.

Il sabato del volley B1 femminile proponeva per Eurospin Ford Sara Pinerolo una trasferta in Lombardia contro la Yamamay Busto Arsizio. Le ospiti hanno dovuto ricorrere al tie break per piegare la resistenza avversaria, con parziali di 16-2,5 25-21, 25-12, 14-25, 9-15. Per le bocce, massima serie del campionato società, sconfitta senza drammi in Veneto (14-10) da parte de La Perosina, anche perchè l'avversario si chiamava Pontese.

La Perosina sorride al termine della decima giornata del massimo campionato di bocce, in cui spiccava la sfida tra la prima e seconda classificata: Brb e Pontese è terminata 12-12, lasciando nelle mani degli eporediesi lo scettro di capolista. I valligiani perosini hanno agevolmente superato la Canova ed il 20-4 di Pastre e compagni permette loro di agganziare di nuovo in terza posizione quella Chierese fermata sul pari in Friuli, dalla Graphistudio. Non solo: Perosa avvantaggiata dal concomitante stop patito dalla Ferriera in casa della Borgonese.

Giornata di Calcio Eccellenza negativa per il Cavour, piegato 2-1 in casa degli astigiani del Colline Alfieri Don Bosco: al 90' decide una punizione discussa. Momentaneo 1-1 di Cirillo. “Granda" amara per il Pinerolo, sconfitto 2-0 in quel di Cherasco. Villafranca si arrende invece al Boves, in Promozione.

Il 3-1  cuneese matura dopo che Fraccon al 55' aveva illuso i locali, puniti nel giro di 10 da Ahanotu, Dutto e Pepino.

Pagine