Lunedì 23 Ottobre 2017Ultimo aggiornamento: 22/10/2017 - 23:30

Valli Po - Infernotto

Maxi investimento per nuove scuole

L'opera pubblica principale programmata da Bagnolo, 5,5 milioni di spesa
Martedì 23 Novembre 2010 - 15:59

Opere pubbliche senza se e senza ma? Eh no, esiste innanzitutto la scure del rispetto del Patto di stabilità. Fatta la premessa, a Bagnolo hanno individuato una priorità tra gli interventi da cantierare nel prossimo triennio. Si tratta del nuovo polo scolastico, realizzazione che nel suo complesso porterà ad uno stanziamento di oltre 5 milioni e mezzo di euro. Oltre il valore dell'investimento, assume importanza in chiave di pieno rilancio della stazione sciistica il rifacimento del campo scuola di Rucas, quindi gli altri progetti sono riferiti alla realizzazione di piste ciclabili.

Ex-cave bargesi da recuperare

Ambizioso progetto
Martedì 9 Novembre 2010 - 16:55

Il recupero delle ex-cave di quarzite di Barge inserito nel contesto di un'operazione che va oltre la normale rinaturalizzazione. Servono investimenti ed un progetto d'insieme che riguardi le attrattive turistico-paesaggistiche del Montebracco per dar vita al vero e proprio parco tematico immaginato dall'architetto bargese Fabrizio Poggiolesi. Sulla scorta di esperienze estere, un'ambiziosa rivisitazione di questi spazi maestosi prima destinati all'estrazione, con tanto di anfiteatro naturale da 105 metri di diametro. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

In coda a Barge per la patente in lingua cinese

Martedì 2 Novembre 2010 - 17:20

BARGE - I cinesi in special modo, ma anche i marocchini di Barge si stanno affollando, in questi giorni, nell'ufficio dell'unica autoscuola bargese. Lo fanno perché sanno bene che il 3 gennaio entrerà in vigore una nuova legge che renderà per loro assai difficile conseguire una patente di guida italiana. Le richieste inoltrate, qui, sono già una cinquantina. La stessa problematica, però, si sta verificando nelle altre autoscuole del territorio.

Disorientati a Barge per l'utilizzo delle ecoisole

Martedì 19 Ottobre 2010 - 17:00

BARGE - Non è ancora stato pienamente capito dalla cittadinanza il nuovo sistema delle microisole: c'è stata riduzione generale dei cassonetti per la raccolta rifiuti e delle postazioni precedenti, compensata dalla previsione di isole in cui si trovano cassonetti leggermente più piccoli, ma per tutti i tipi di rifiuti (dal vetro alla carta, alla plastica, alla indifferenziata). Purtroppo, la gente non ha percepito molto il cambiamento.

Muoiono due coppie

Due gravi incidenti d'auto nel Saluzzese
Martedì 19 Ottobre 2010 - 16:37

Tre persone hanno perso la vita nei giorni scorsi lungo le strade del Saluzzese in due incidenti d'auto. Due pensionati di Bruino, marito e moglie, originari di Martiniana Po, hanno perso la vita alla biforcazione per Cardé, lungo la strada che da Saluzzo porta verso Cavour, dopo che la loro utilitaria è finita contro un'altra auto.
Uno scontro tremendo è avvenuto a Revello. Un operaio cinese che viveva a Barge è morto sul colpo. Feriti la moglie, il figlio e la coppia che viaggiava sull'altra auto. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Maggioranza a pezzi nella Comunità montana Valle Po

Martedì 12 Ottobre 2010 - 16:54

PAESANA - Lo strappo all’interno della maggioranza comunitaria è avvenuto durante la seduta di giovedì 7, anche se le divergenze (ormai insanabili nella maggioranza), si erano già consolidate da tempo.
Bernardino Matteodo (Frassino), vice-presidente della Comunità Valle Po e Varaita con delega al Turismo, Attività culturali e Progetti di sviluppo, e Giuseppe Moi (Valmala) personale, protezione civile, servizi associati e informatizzazione, hanno rimesso le deleghe al presidente Aldo Perotti ed hanno lasciato l’aula consiliare. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Pagine