Giovedì 23 Marzo 2017Ultimo aggiornamento 18:27

Valli Po - Infernotto

"Lupi e pecore: la convivenza possibile", convegno sui cani da guardia

"Lupi e pecore: la convivenza possibile", convegno sui cani da guardia
Venerdì 24 Febbraio 2017 - 15:29

Sabato 25 e domenica 26 febbraio, week-end dedicato ai cani anti lupo a Ostana, nel centro polifunzionale "Lou Pourtoun". Nella prima giornata, primo convegno nazionale "Lupi e pecore: la convivenza possibile", che prenderà la mattinata per lasciare il posto, nel pomeriggio, a un corso di base sull'utilizzo del cane da guardia a difesa del bestiame d'alpeggio.

Spaccate e furti a raffica nel cuneese, arrestato latitante albanese

Spaccate e furti a raffica nel cuneese, arrestato latitante albanese
Giovedì 23 Febbraio 2017 - 10:28

Dopo quasi cinque anni di latitanza, è stato arrestato ieri in arrivo da Spalato all’aeroporto di Fiumicino il latitante albanese 28enne Eduard Docaj: era sfuggito all’operazione dei carabinieri del Reparto Operativo di Cuneo denominata “Aries” con cui, ad ottobre 2012, i militari arrestarono dieci persone (due italiani ed otto albanesi) di un gruppo criminale agguerrito dedito a furti notturni in attività commerciali, col sistema delle “spaccate” fatte con auto rubate poco prima ed usate come “ariete” per sfondare le vetrine.

Scossa di terremoto di magnitudo 1.8 in alta valle Infernotto

Scossa di terremoto di magnitudo 1.8 in alta valle Infernotto
Mercoledì 22 Febbraio 2017 - 10:59

Una piccola scossa di terremoto è stata avvertita stamattina alle 9,13 e 5 secondi, soprattutto in Val Pellice e in Valle Po. La magnitudo registrata dall'Istituto italiano di Geofisica e vulcanologia è di 1.8. L'epicentro si trovava a una profondità di 10 km, a qualche chilometro da Montoso, non lontano dal rifugio Infernotto e dal monastero cistercense di Pra d'Mill. (Immagine INGV)

Saluzzo: aggredisce i carabinieri dopo la sfuriata in un bar, arrestato 23enne

Saluzzo: aggredisce i carabinieri dopo la sfuriata in un bar, arrestato 23enne
Mercoledì 22 Febbraio 2017 - 10:09

Un 23enne di Torino è stato arrestato ieri dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Saluzzo per i reati di danneggiamento aggravato, minacce aggravate, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Intorno la mezzanotte il giovane è entrato in un bar chiedendo delle bevande alcoliche. Ma il titolare, accortosi che il ragazzo era già in evidente stato di alterazione psico-fisica, si è rifiutato di somministrargli quanto richiesto.

Airasca: ladri di biciclette a Barge, scappano abbandonando il bottino

Airasca: ladri di biciclette a Barge, scappano abbandonando il bottino
Martedì 21 Febbraio 2017 - 17:42

All’interno del parcheggio di un autolavaggio, i militari della Compagnia di Pinerolo hanno rintracciato nella notte gli autori del furto di undici biciclette commesso poco prima a Barge all’interno del negozio “Cicli Reinaudo”. La banda era sulla Strada regionale 23 a bordo di un’autovettura Fiat Ulysse e di furgone Opel Vivaro. Gli autori alla vista dei militari si davano alla fuga a piedi nei campi adiacenti facendo perdere le proprie tracce grazie alla nebbia.

Saluzzo: scoperta dalla Finanza ingente evasione fiscale nel settore dell'edilizia

Saluzzo: scoperta dalla Finanza ingente evasione fiscale nel settore dell'edilizia
Martedì 14 Febbraio 2017 - 09:01

I finanzieri della Tenenza di Saluzzo hanno recentemente concluso una verifica fiscale nei confronti di una società attiva nel saluzzese operante nel settore della costruzione di edifici residenziali. L’attività è partita da un'ispezione all’esito della quale il titolare dell’impresa era stato denunciato per le violazioni in materia di appropriazione indebita delle disponibilità finanziarie della società gestita in quel periodo.

Controlli antidroga a Saluzzo e Paesana: una denuncia per spaccio di cocaina

Controlli antidroga a Saluzzo e Paesana: una denuncia per spaccio di cocaina
Martedì 14 Febbraio 2017 - 07:58

Proseguono senza sosta i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Saluzzo per prevenire e contrastare la diffusione delle droghe e l’abuso di bevande alcoliche tra i più giovani. Nei giorni scorsi un giovane è stato sorpreso alla guida della propria autovettura in stato di ebbrezza alcolica, motivo per il quale gli è stata ritirata la patente.

Crissolo: finisce nel Po con lo spazzaneve

Crissolo: finisce nel Po con lo spazzaneve
Venerdì 10 Febbraio 2017 - 10:49

Attimi di paura, ieri pomeriggio (giovedì 9) a Crissolo, quando, sulla sp 234 alle porte del paese, sotto una fitta nevicata il dipendente comunale addetto alla rimozione della neve è scivolato nel fiume Po con la terna del Comune. Molto esperto in fatto di strade ghiacciate e guida sulla neve, l'uomo è rimasto fortunatamente illeso mentre il mezzo rotolava nel greto del fiume, poco sotto il locale La Capanna, sobbalzando per diversi metri.

Saluzzo: in casa aveva un arsenale di armi ad aria compressa, operaio denunciato

Saluzzo: in casa aveva un arsenale di armi ad aria compressa, operaio denunciato
Venerdì 10 Febbraio 2017 - 09:28

I carabinieri di Saluzzo hanno denunciato un operaio 48enne per i reati di lesioni personali colpose ed importazione illegale di armi comuni da sparo. L’uomo, mentre stava maneggiando una pistola ad aria compressa in casa, ha fatto accidentalmente partire dall’arma un pallino che ha colpito la madre 72enne. La donna è poi dovuta ricorrere alle cure mediche per la ferita riportata, cavandosela con una prognosi di sette giorni. Il referto medico ha insospettito i carabinieri che si sono recati presso l’abitazione dell’operaio.

Saluzzo: rubano generi alimentari in un bar ma vengono smascherati dalle telecamere

Saluzzo: rubano generi alimentari in un bar ma vengono smascherati dalle telecamere
Martedì 7 Febbraio 2017 - 08:14

I carabinieri di Saluzzo hanno denunciato due giovani, uno dei quali minorenne, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso in danno di un bar-tavola calda nel centro della cittadina. I ragazzi, dopo avere forzato la porta d'ingresso, si erano introdotti all’interno del locale impossessandosi di alcuni generi alimentari. L'esame di alcune immagini acquisite dagli impianti di videosorveglianza pubblica installati in alcune aree cittadine, hanno consentito ai militari di individuare i due ragazzi autori del furto.

Pagine