Mercoledì 22 Novembre 2017Ultimo aggiornamento 16:30

Licenziamento alla Tekfor di Villar Perosa: assemblea dell'Alp

Licenziamento alla Tekfor di Villar Perosa: assemblea dell'Alp
Lunedì 13 Novembre 2017 - 17:49

Una quarantina di lavoratori (non solo della Tekfor) hanno partecipato oggi alle 13 alla prima delle assemblee indette per i tre turni di oggi dalle Rsa del sindacato Alp fuori nel piazzale dell'azienda di Villar Perosa per discutere le azioni conseguenti al licenziamento del lavoratore Mauro Reynaud.

 

Sette i Carabinieri intervenuti per controllare l'ordine pubblico, dopo la segnalazione inoltrata del Responsabile delle risorse umane Tekfor, Fabrizio Zanobini, che aveva diffidato il sindacato dallo svolgere l'assemblea nello spazio antistante l'entrata della fabbrica di cuscinetti per ragioni di sicurezza, mettendo a disposizione locali interni.

 

Nel corso dell'assemblea i dirigenti dell'Alp hanno esortato i lavoratori alla solidarietà, allargando poi la discussione alla situazione aziendale nel suo complesso, con la proposta di rilanciare la protesta davanti ai cancelli della Skf di Airasca. Per l'ex presidente Alp, Franco Breuza, infatti, la precedente proprietà sarebbe «la lunga mano che ha venduto questo stabilimento, avendo deciso di cancellarlo».

 

Approfondimento su "L'Eco del Chisone" in edicola mercoledì.

l.p.