Mercoledì 22 Novembre 2017Ultimo aggiornamento 16:30

Massimo Cacciari a Torre Pellice e Lucia Annibali al Laux

Massimo Cacciari a Torre Pellice e Lucia Annibali al Laux
Sabato 15 Luglio 2017 - 10:19

È un intenso week-end letterario quello che si apre oggi nelle valli del Pinerolese. A Torre Pellice inizia il festival "Una Torre di libri", giunto alla decima edizione, con un ospite di caratura come il filosofo e politico Massimo Cacciari. L'appuntamento torrese è per le 17,30 in piazza del Municipio. Sindaco di Venezia dal 1993 al 2000 e poi di nuovo dal 2005 al 2010, europarlamentare, Cacciari è uno dei più grandi liberi pensatori italiani. A Torre Pellice affronterà diversi temi di attualità, dall'Europa all'Occidente, di filosofia e politica. A dialogare con lui ci sarà Samuele Pigoni. Cacciari era stato ospite a Cantalupa nel 1999 per la presentazione del libro del compianto direttore de L'eco del Chisone, Vittorio Morero, intitolato "Il catechismo dei non credenti".
Alle 21,15 sempre in piazza del Municipio e poi nelle vie del paese, concerto (gratuito) di "Bandakadabra", orchestra "da passeggio", costituita da sette fiati e due percussioni. Proporrà ai presenti un originale viaggio musicale.

In alta Val Chisone invece, comune di Usseaux, nel bel borgo del Lago Laux, secondo appuntamento con la rassegna "Scritto misto alla piemontese", oggi alle 18 sarà ospite Lucia Annibali, la giovane avvocatessa sfregiata con l'acido dall'ex compagno,  condannato in via definitiva a venti anni di reclusione, dopo una dura battaglia legale.

Ora Lucia ha pubblicato il libro"Io ci sono. La mia storia di non amore" con Rizzoli. Lo presenterà al Laux con Monica cerutti, assessore regionale alle Pari opportuniutà. Modera l'incontro l'avv. Silvia Lorenzino, presidente del centro antiviolenza Svolta Donna. Al termine dedustazione di prodotti tipici.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero.