Mercoledì 24 Maggio 2017Ultimo aggiornamento 11:21

Valgioie: il tenore Fulvio Oberto guida la lista che vuole "cambiare musica"

Valgioie: il tenore Fulvio Oberto guida la lista che vuole "cambiare musica"
Sabato 13 Maggio 2017 - 10:24

È la lista “nuova”, che porta scompiglio, perché nessuno dei candidati è mai stato nelle precedenti amministrazioni. Il candidato sindaco è Fulvio Oberto, 46 anni, tenore, che ha vissuto in paese da bambino, ora residente a Giaveno. È a capo della lista “Cambiamo musica con Fulvio Oberto sindaco”, con un programma lungo e strutturato.

 

Della squadra fanno parte: Simona Morello, nota per aver fondato il gruppo Facebook “Sei di Giaveno se…”, Sabrina Barone, commerciante, il giovane Lorenzo Sasso, Duilio Fiorille, fotografo, Enrico Melchiorre, Gaetano Rizzo, Simone Mattiazzi e Daniele Steffan, imprenditore, nominato portavoce ufficiale.

 

«È vero, non siamo tutti valgioiesi, ma tutti hanno la voglia di far ripartire questo paese che ha delle potenzialità – dichiara Oberto – Abbiamo idee politiche diverse, ma ci siamo trovati d’accordo nel cercare di incrementare le presenze turistiche, e di fornire i servizi essenziali». Ascolto dei cittadini e dei loro bisogni, in primis servizi come medico, trasporti, scuola, oggi penalizzati. «Le persone non vogliono grandi opere, ma piccole cose pratiche che risolvano i loro problemi», continua. Elogia il lavoro di squadra, aggiunge Barone: «Ognuno di noi porta la sua esperienza e almeno potremo dire di averci provato».

 

Nel programma attenzione al territorio, sviluppo di itinerari escursionistici, accordi con la Sacra di San Michele che a pochi chilometri incrementa ogni anno le presenze, coinvolgimento delle borgate “basse”, recupero del turismo in particolare con l’apertura di Villa Tamagno (fu il primo tenore a cantare l’Otello di Verdi), aree camper, passeggiate a cavallo, apertura dell’ufficio turistico con persone del servizio civile. Due grandi alberghi chiusi in centro: “Vorremmo discutere con i proprietari, per evitare questa immagine di decadenza”, interviene Melchiorre. Per quanto riguarda la difficile situazione finanziaria, «Ne parleremo quando avremo i dati alla mano, che finora non abbiamo potuto vedere. Obbiettivo sarà che la prossima amministrazione non si debba trovare in una situazione come questa», aggiunge Steffan. 

 

 

Foto: Fulvio Oberto durante un concerto, foto di Emilio Battagliotti

Elisa Bevilacqua
Contenuti correlati: