Sabato 19 Aprile 2014Ultimo aggiornamento: 18/04/2014 - 20:45

Neograf Moretta, quando la cassa in deroga?

Cassa integrazione in deroga e prospettive produttive ed occupazionali dello stabilimento di Moretta. Argomenti portanti della difficile vertenza Neograf, sono stati al centro dell'incontro promosso ieri dalle Organizzazioni sindacali con l’Assessore provinciale Pietro Blengini. Sull’anticipo della cassa integrazione l’Assessore al Lavoro ha impegnato i propri funzionari ad una verifica tecnica sulla possibilità di individuare una soluzione che accorci i tempi di erogazione del trattamento.

Spiegano le segreterie di Cgil e Cisl: «Sulle prospettive, siamo in presenza di una manifestazione di interesse che comunque non garantirà una prospettiva occupazionale all’insieme degli attuali dipendenti collocati in cassa integrazione. Come Organizzazioni sindacali abbiamo chiesto che si costruiscano le condizioni per risolvere le questioni, a partire da quelle legate al leasing sugli immobili, che hanno sin qui determinato l’impossibilità di costruire un percorso di reindustrializzazione del sito».